SIRIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Siria: comandante forze curde Fds, Usa prendano “posizione più dura” contro Turchia

Beirut, 26 nov 2022 16:29 - (Agenzia Nova) - Il comandante delle Forze democratiche siriane (Fds), le milizie curdo arabe alleate della Coalizione internazionale contro lo Stato islamico guidata dagli Stati Uniti, Mazlum Abdi, ha invitato Washington ad assumere una "posizione più dura" contro le minacce della Turchia che lo scorso 19 novembre ha lanciato l’operazione “Spada ad artiglio” (Pence Kilic) contro i gruppi curdi nel nord della Siria e in Iraq. "Se la Turchia non rispetta l'accordo del 2019, dovrebbero essere imposte sanzioni alla Turchia", ha affermato Abdi in un’intervista rilasciata all’emittente della regione autonoma del Kurdistan iracheno “Rudaw”. (segue) (Lib)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE