ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Energia: Cirio, costretti a utilizzare risparmi Fondi coesione per rincari energetici a causa di ritardi Europa

Torino, 25 nov 2022 19:15 - (Agenzia Nova) - Sui temi energetici non ho mai nascosto le critiche ai ritardi con cui l'Europa ha affrontato il tema. Lo stesso presidente Draghi scrisse a marzo all'Europa chiedendo una posizione sul tema dell'energia, posizione che non è arrivata se non poche settimane fa. Questa situazione oggi ci costringe a utilizzare i Fondi di coesione regionale avanzati per i rincari energetici. Lo ha affermato il presidente del Piemonte e capo della delegazione Italiana del Comitato delle regioni Alberto Cirio, commentando le decisioni dell'Europa rispetto alla crisi energetica. "Durante la plenaria del comitato delle Regioni, che si svolgerà la prossima settimana a Bruxelles, segnaleremo anche che questa scelta sul caro energia deve essere un'eccezionalità, perché i fondi di coesione servono per interventi strutturali per il futuro", ha concluso. (Rpi)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE