KURDISTAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Kurdistan: Turchia e Iran stringono nella loro morsa i gruppi curdi dalla Siria all’Iraq (7)

Roma, 23 nov 18:23 - (Agenzia Nova) - L’attacco contro Tal Tamr segue quello di ieri contro una base militare utilizzata dalla Coalizione internazionale contro lo Stato islamico situata a nord della città di Al Hasakah. L’attacco è stato confermato, seppur non con una nota ufficiale, dal Comando centrale delle Forze armate Usa (il comando che copre un’area che va dall’Egitto fino al Kazakhstan, Centcom) che in un messaggio ai media internazionali avrebbe ammesso che un raid turco nel nord della Siria ha posto in pericolo le sue forze. Gli Stati Uniti controllano tre basi nella parte settentrionale della provincia di Al Hasakah controllata dalle Forze democratiche siriane: Naqara, situata a circa tre chilometri a sudovest della città di Qamshili; Himo che si trova invece a quattro chilometri a nordovest di Qamshili; Tel Fares, anche quest’ultima a circa tre chilometri a sud ovest di Qamshili vicino all’aeroporto. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE