SOMALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Somalia: truppe etiopi entrano nella regione di Ghedo per unirsi a lotta ad Al Shabaab

Mogadiscio, 04 ott 2022 10:36 - (Agenzia Nova) - Truppe di militari etiopi sono entrate in Somalia nell'area della regione di Ghedo, nello Stato dell'Oltregiuba, per partecipare alle operazioni di contrasto ad Al Shabaab. Lo riferisce "Garowe online", che cita fonti oculari secondo le quali i militari etiopi si posizioneranno nei pressi del confine per combattere i jihadisti, creando di fatto una specie di zona cuscinetto per prevenire possibili nuove irruzioni jihadiste in territorio etiope. La mossa arriva pochi giorni dopo che le truppe etiopi hanno respinto i miliziani di Al Shabaab da alcune città ritenute strategiche della regione di Ghedo, nel quadro della compatta controffensiva lanciata dal governo somalo del presidente Hassan Sheikh Mohamud contro i jihadisti e degli accordi di cooperazione su questo piano stretti con il primo ministro etiope Abiy Ahmed. La notizia giunge dopo che lo scorso fine settimana il presidente somalo Hassan Sheikh Mohamud e il primo ministro etiope Abiy Ahmed hanno concordato un "fronte unito contro Al Shabab, il loro nemico comune". L'Etiopia è anche una delle principali parti interessate alla sicurezza in Somalia, avendo dispiegato oltre 4 mila soldati che prestano servizio nel Missione di transizione dell'Unione africana in Somalia (Atmis) principalmente negli Stati del Sud-ovest e dell'Oltregiuba. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE