EUROPA

 
 

Europa: presidente Moldova Maia Sandu, "rendere i confini europei più sicuri"

Praga, 06 ott 22:37 - (Agenzia Nova) - I confini europei devono essere resi più sicuri. Lo ha detto la presidente della Moldova Maia Sandu al termine del primo incontro della Comunità politica europea, tenuto oggi a Praga. La Moldova, ha affermato, è felice di far parte della Comunità politica europea, in particolare in un momento delicato come questo. La presidente ha parlato assieme al premier ceco Petr Fiala e al presidente francese Emamanuel Macron in qualità di leader del paese che ospiterà il prossimo incontro della Comunità. "Uno dei primi obiettivi è rendere i confini europei più sicuri" ha detto Sandu, aggiungendo che l'unico modo per ottenere la pace è quello di "essere uniti". La presidente ha poi ammonito riguardo al fatto che "la crisi energetica non deve minare la stabilità delle democrazie europee" e si è detta sicura che l'Europa "uscirà più forte da questa crisi".
(Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE