ECUADOR

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ecuador: rivolta nel carcere di Guayas, sale a 13 il numero dei morti

Quito, 06 ott 22:19 - (Agenzia Nova) - E' salito a 13 il bilancio ancora provvisorio dei detenuti morti a seguito di uno scontro a fuoco nel carcere di Guayas, città occidentale dell'Ecuador. La sparatoria, una delle tante registrate nei penitenziari ecuadoriani negli ultimi mesi, ha causato anche 23 feriti, di cui cinque agenti di polizia e 18 reclusi. Gli scontri seguono di poche ore quelli scoppiati nel carcere di Cotopaxi, non lontano dalla città occidentale di Guayaquil, che hanno sin qui causato la morte di 16 detenuti e almeno 43 feriti. La rivolta di Guayas ha causato il decesso, tra gli altri, di Leandro "el patron" Norero, un narcotrafficante ecuadoriano che nel passato aveva fatto circolare la notizia della sua morte per sfuggire alla giustizia del paese in cui si trovava, il Perù. Oltre 400 agenti sono ancora impegnati a sedare la rivolta all'interno del carcere. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE