BOSNIA

 
 

Bosnia: Alto rappresentante, "se tutto va bene" status Paese candidato Ue entro fine anno

Sarajevo, 06 ott 10:01 - (Agenzia Nova) - L'Alto rappresentante in Bosnia Erzegovina, Christian Schmidt, ha dichiarato che "se tutto va bene", la Bosnia Erzegovina può ottenere lo status di candidato all'Unione europea "entro la fine dell'anno". Lo riporta l'agenzia di stampa "Fonet", secondo cui lo stesso Schmidt avrebbe augurato in tal senso "buona fortuna" al presidente del Consiglio europeo, Charles Michel. L'Alto rappresentante ha quindi affermato che le modifiche alla legge elettorale annunciate domenica in Bosnia Erzegovina, fanno parte di importanti riforme che secondo lui "dovevano essere fatte prima". "Abbiamo aspettato troppo a lungo per l'implementazione di alcune decisioni del tribunale", ha detto Schmidt. Egli ha aggiunto che "la funzionalità dei tribunali è un grosso problema", e che "la Corte federale ha meno giudici di quelli che sarebbero necessari". "Ho deciso di essere scortese e di stabilire delle scadenze. L'attuale presidenza ha tempo fino a domani per presentare una proposta sulla nomina dei giudici", ha concluso Schmidt. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE