HONG KONG

 
 

Hong Kong: Covid, rimosse oggi ulteriori restrizioni anti-pandemiche

Hong Kong, 06 ott 09:45 - (Agenzia Nova) - L’amministrazione della regione a statuto speciale di Hong Kong ha rimosso oggi alcune restrizioni anti-pandemiche, nel tentativo di stimolare la ripresa economica. Il numero di commensali per tavolo nei ristoranti è passato da otto a 12 e il tetto massimo di partecipanti agli eventi è stato innalzato a 240. Palestre, sale da karaoke e bar potranno accogliere sino a 12 clienti contemporaneamente. Il provvedimento arriva dopo la revisione del protocollo anti-pandemico operata il 26 settembre, data in cui l’amministrazione ha allentato le restrizioni alle frontiere per i viaggiatori in entrata. Fermo restando l’obbligo di accettare un test dell’antigene prima della partenza e un test molecolare dopo l’arrivo, i viaggiatori internazionali non sono più tenuti ad osservare la quarantena obbligatoria negli hotel, sostituita con tre giorni di auto-sorveglianza presso una struttura di propria scelta. Le modifiche sono state disposte dopo crescenti pressioni da parte di residenti, dirigenti d'azienda e consiglieri dell’amministrazione, preoccupati dall'impatto del virus sull'economia. Secondo quanto riferito dal segretario alle Finanze, Paul Chan, Hong Kong potrebbe infatti chiudere l'anno in piena recessione e con un aumento del deficit fiscale stimato in 12,7 miliardi di dollari, il doppio delle previsioni iniziali. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE