LAZIO 2023

 
 

Lazio 2023: Lombardi (M5s), sì ad asse con Pd e candidatura unitaria ma prima definire campo largo

Roma, 06 ott 09:05 - (Agenzia Nova) - Roberta Lombardi, assessora alla Transizione ecologica del Lazio ed esponente del Movimento 5 stelle di Roma, ribadisce la disponibilità a trovare un accordo su una candidatura unitaria con il Partito democratico per le elezioni regionali del 2023. In un'intervista al quotidiano "Il Corriere della Sera" Lombardi spiega: "La nostra idea non è di lavorare insieme per battere qualcuno, ma a favore dei cittadini. Abbiamo dimostrato che quando le forze politiche, nonostante le differenze, hanno come obiettivo comune il lavoro di qualità si producono risultati". Riguardo alla possibilità di tenere in coalizione anche Azione - parte della maggioranza regionale - che si dice contraria da sempre a un'alleanza con il M5s, prendendo ad esempio la divergenza di vedute sul tema del termovalorizzatore a Roma, Lombardi chiarisce: "Ritengo che il tema del termovalorizzatore sia pretestuoso, tutti i provvedimenti approvati in consiglio e in giunta sono stati votati all'unanimità. Evocare un tema divisivo, fuori dalla nostra portata perché la norma nazionale ha esautorato la Regione, non è indice di un approccio costruttivo". Infine rispetto all'ipotesi di esprimere una candidatura unitaria, Lombardi ha osservato: "Adesso è prematuro parlarne, ma semmai dovessero verificarsi le condizioni per un campo largo progressista dovrà essere una candidatura unitaria e inclusiva di tutte le componenti della coalizione. Ma al momento mi sembra uno scenario improbabile". (Rer)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE