IRAQ-GIORDANIA

 
 

Iraq-Giordania: premier iracheno al confine giordano per lancio lavori linea elettrica

Baghdad, 06 ott 08:49 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro dell’Iraq, Mustafa al Kadhimi, è arrivato, nella mattinata di oggi, al confine con la Giordania per posare la prima pietra del progetto di interconnessione elettrica iracheno-giordano, e annunciare l'avvio dei lavori. Secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa irachena “Ina”, sarà presente anche il premier del Regno hascemita, Bisher al Khasawneh. L’intesa tra Baghdad e Amman, raggiunta nell’inverno del 2021, prevede la fornitura elettrica da parte dell’Iraq alla Giordania di circa 500-600 megawatt, a seconda delle necessità del Regno hascemita, con un prezzo flessibile concordabile entro determinati parametri facenti parte dell’accordo firmato dalle parti.
(Res)

"La costante attenzione a temi e zone meno notiziabili del mondo, costituiscono un valore aggiunto per Nova"

Emanuela Del Re
Rappresentante Speciale dell'Unione Europeaper il Sahel
20 luglio 2021


ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE