SIRIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Siria: circa 100 gruppi ribelli aderiscono a tregua, mentre Fronte al Nusra invita a compiere attacchi contro Damasco e alleati

Roma, 26 feb 2016 20:59 - (Agenzia Nova) - La maggioranza dei gruppi ribelli siriani non affiliati a Fronte al Nusra e Stato islamico avrebbero accettato la tregua proposta da Russia e Stati Uniti e che inizierà a partire dalla mezzanotte di oggi. Secondo quanto riferisce l’Alto comitato negoziale in un comunicato sono 97 le fazioni di miliziani che entro le 12 (ora Siria) hanno comunicato al centro di coordinamento per la tregua l’intenzione di aderire al cessate il fuoco di due settimane. Secondo quanto riferisce l’emittente panaraba “al Arabiya”, il Fronte al Nusra, escluso dal cessate il fuoco ma presente di fatto in tutta la parte centro occidentale del paese, ha già annunciato di voler approfittare dalla situazione per lanciare una vasta offensiva contro l’esercito governativo e i suoi alleati. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE