BUSINESS NEWS

 
 

Business news: Argentina, rapporto Ocse riduce proiezioni crescita Pil al +0,4 per cento per il 2023

Buenos Aires, 02 ott 20:00 - (Agenzia Nova) - L'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse) ha ridotto di 1,5 punti percentuali le previsioni di crescita del prodotto interno lordo (Pil) dell'Argentina per il 2023. È quanto si legge nel rapporto "Pagando il prezzo della guerra", dove la stima viene portata portandole dal +1,9 al +0,4 per cento. Invariata invece la proiezione per l'anno in corso che rimane al +3,6 per cento dopo il +10,4 per cento registrato nel 2021. L'Ocse prevede inoltre un'inflazione al 92 per cento nel 2022 (+31 per cento rispetto alle previsioni precedenti) e dell'83 per cento nel 2023 (+32,4 per cento). La legge di bilancio presentata dal governo argentino a inizio di settembre in parlamento prevede invece per il 2023 una crescita del 2 per cento e un'inflazione al 60 per cento. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE