BOSNIA

 
 

Bosnia: Alto rappresentante Schmidt impone modifiche a legge elettorale

Sarajevo , 02 ott 20:18 - (Agenzia Nova) - L'Alto rappresentante internazionale della Bosnia Erzegovina, Christian Schmidt, ha imposto modifiche alla legge elettorale volte a prevenire il blocco della formazione di un governo di una delle due entità del Paese balcanico. Schmidt, come si vede in un messaggio pubblicato su Youtube, ha affermato che "è fondamentale per il destino di questo paese che non ci saranno boicottaggi" e si favorisca la formazione di tutti i livelli istituzionali. Schmidt, che ha vasti poteri in qualità di Alto Rappresentante internazionale in Bosnia, ha agito per consentire un lavoro più efficace del governo e del parlamento della Federazione di Bosnia Erzegovina, l'entità croato musulmana del Paese balcanico. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE