COREA DEL NORD

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Corea del Nord: Pyongyang risponde al crescente isolamento internazionale esibendo i progressi del suo programma balistico

Pyongyang, 29 nov 2017 14:43 - (Agenzia Nova) - La Corea del Nord ha risposto al crescente isolamento impostole dalla comunità internazionale e alle nuove sanzioni unilaterali statunitensi nella giornata di oggi, effettuando il lancio di un missile balistico intercontinentale. Il test balistico ha bruscamente interrotto la tregua dalle provocazioni armate che Pyongyang aveva osservato nell’arco delle ultime dieci settimane. Il missile lanciato questa mattina ha esibito prestazioni senza precedenti nella storia del programma balistico di quel paese, e pare in grado di veicolare testate entro un raggio di circa 12 mila chilometri, sufficiente a porre l’Europa e l’intero territorio statunitense entro la portata delle armi atomiche di Pyongyang. I media di Stato nordcoreani e il leader di quel paese, Kim Jong-un, hanno salutato il successo del lancio come il coronamento conclusivo del programma balistico nazionale, e rivendicando lo status di potenza atomica. I leader degli Stati Uniti e dei loro principali alleati, invece, si sono impegnati a rafforzare ulteriormente le pressioni sanzionatorie, nel tentativo di convincere Pyongyang a rinunciare alle proprie ambizioni nucleari. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE