REPUBBLICA CECA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Repubblica Ceca: proteste contro Babis aprono scenari interessanti per politica nazionale (4)

Praga, 11 giu 2019 17:30 - (Agenzia Nova) - Gli organizzatori delle proteste, i rappresentanti di Million moments for democracy, puntano a coinvolgere i cittadini nell’ottica di un cambiamento del paradigma di partecipazione alla politica e di lettura critica della situazione nel paese. La nomina di Benesova ha destato preoccupazione in quanto è sembrato un tentativo diretto di Babis di porre una persona di fiducia in un ruolo molto delicato per il proseguimento delle indagini contro di lui, una sostanziale interferenza negli equilibri istituzionali e nel corso della giustizia. Paradossalmente, gli avversari politici del primo ministro non riesco a prendere vantaggio della situazione in Repubblica Ceca, creando anche qui un interesse parallelismo con quanto avvenuto in Slovacchia. I manifestanti non sembrano interessati ad identificarsi con l’opposizione e ad aprire la partecipazione a fazioni presenti in parlamento, consapevoli che tale scelta potrebbe togliere forza e credibilità al movimento. Il caso slovacco ebbe caratteristiche similari, portando alle dimissioni Fico, al potere a Bratislava da oltre dieci anni, e successivamente il ministro dell’Interno Robert Kalinak. (segue) (Rep)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE