LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: a Tunisi si discute di accordo politico mentre Haftar si trova a Roma (3)

Roma, 26 set 2017 18:39 - (Agenzia Nova) - Tra le priorità dell’inviato dell’Onu per la Libia, Ghassan Salamé, che oggi ha presenziato gli incontri di Tunisi, non vi sono gli emendamenti degli accordi di Skhirat, chiarisce l’analista. “L'inviato Onu, così come la Francia, tengono in modo particolare allo svolgimento di elezioni presidenziali e parlamentari, effettuando in tal modo un reset istituzionale da cui ripartire – ha affermato Profazio -. Il rischio, senza un quadro costituzionale chiaro e stabile, è l'avvio di un nuovo periodo di transizione, del quale sinceramente non se ne sente tanto il bisogno”. (segue) (Mom)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE