ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Energia: Riad prosegue corsa per sviluppo rinnovabili a marzo prima selezione per progetti solare ed eolico (4)

Riad, 23 feb 2017 13:48 - (Agenzia Nova) - Il Programma prevede investimenti tra i 30 e i 50 miliardi di dollari per realizzare impianti in grado di produrre fino a 10 gigawatt di energia rinnovabile entro il 2023 con un obiettivo di medio termine di 3,45 gigawatt entro il 2020 secondo il Piano nazionale di trasformazione. I progetti del primo bando di gara sono: un impianto solare da 300 megawatt a Sakaka, nella provincia settentrionale di Al Jouf situata a circa 500 chilometri da Riad; un parco eolico da 400 megawatt a Madian, nella provincia nord occidentale di Tabuk. Per entrambi i progetti il ministero dell’Energia specifica che non vi sarà alcun investimento da parte di entità governative, sottolineando che oltre ai finanziamenti da parte degli azionisti della società di progetto, l’ufficio per lo sviluppo del progetto delle energie rinnovabili si aspetta che il progetto possa essere finanziato attraverso la concessione di linee di credito.
Secondo gli analisti la sola produzione da rinnovabili potrebbe far risparmiare al regno saudita fino a 80 mila barili di petrolio al giorno, dato che sale ulteriormente se si aggiungono i progetti per lo sviluppo del comparto del gas naturale che potrebbero il risparmio a 320 mila barili di petrolio al giorno, in base a stime della società di consulenza Wood Mackenzie. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE