ENERGIA

 
 

Energia: Grecia, accordo tra Depa e Total per forniture di Gnl

Atene, 29 set 18:03 - (Agenzia Nova) - La Depa, l’operatore greco per la distribuzione del gas, ha firmato un accordo con la francese TotalEnergies per la fornitura di gas naturale liquefatto (Gnl) per garantire un approvvigionamento energetico sufficiente al Paese se il flusso di gas naturale dalla Russia viene ridotto o interrotto del tutto. Lo ha annunciato il ministero dell'Ambiente e dell'Energia di Atene. "Con questo accordo strategico si raggiunge l'obiettivo nazionale fissato dal governo per la sufficienza energetica del Paese e un graduale svezzamento dal gas naturale russo. L'accordo viene attuato in vista di un inverno difficile dal punto di vista energetico per tutta l'Europa, non solo perché dell'impennata internazionale dei prezzi, ma anche del timore di tagli all'elettricità e al riscaldamento in tutto il continente", ha affermato il ministero. L'accordo prevede consegne di Gnl da due navi mercantili al mese, con un carico totale equivalente a 10 TWh per i prossimi cinque mesi, tra novembre 2022 e marzo 2023. La Grecia sta acquistando Gnl a un tasso di riferimento diverso rispetto al prezzo di riferimento Ttf e si riserva anche il diritto di non accettare la consegna di spedizioni se ritenute non necessarie con il pagamento di una penale.
La Grecia ha già ridotto la propria dipendenza dal gas naturale russo al 34 per cento (dal 45 per cento nel 2021) nella prima metà del 2022, aumentando le importazioni di Gnl tramite il rigassificatore di Revythoussa al 44 per cento delle importazioni totali di gas. (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE