RUSSIA

 
 

Russia: Patrushev, nessuna prova su coinvolgimento intelligence occidentali esplosioni Nord Stream

Mosca, 01 ott 10:57 - (Agenzia Nova) - La Russia non ha le prove che dimostrino che le agenzie di intelligence occidentali siano coinvolte nelle esplosioni avvenute nei gasdotti Nord Stream. Lo ha affermato il segretario del Consiglio di sicurezza russo Nikolaij Patrushev in un video pubblicato sul suo canale Telegram dal conduttore televisivo dell'emittente "Russia 1" Pavel Zarubin. "Non disponiamo di questi dati, ma siamo in possesso di informazioni su ciò che hanno fatto in precedenza e, tra qualche tempo, parleremo anche di questo", ha detto Patrushev. Quando il presentatore televisivo ha chiesto quali fossero state esattamente le azioni dei servizi di intelligence occidentali, il segretario del Consiglio di sicurezza ha detto: "Far saltare in aria i gasdotti", ma ha rifiutato di fornire ulteriori dettagli. Il 26 settembre si sono verificate delle esplosioni sottomarine lungo i gasdotti Nord Stream 1 e il Nord Stream 2, che, secondo l'operatore Nord Stream Ag, hanno portato a danni senza precedenti. Quattro falle sono state individuate, due per ciascun gasdotto, e sono situate nelle zone economiche speciali di Danimarca e Svezia. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE