IMPRESE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Imprese: Trevisan (Intesa Sanpaolo) a "Nova", "in prima linea nel sostegno alle Pmi italiane nel mondo arabo" (7)

Roma, 23 ott 2018 14:03 - (Agenzia Nova) - Altro paese che, come rivelato da Trevisan, sta suscitando particolare interesse da parte del Gruppo è l'Arabia Saudita. Il paese ha di recente intrapreso un nuovo percorso di crescita del prodotto interno lordo (Pil), attualmente intorno al 2 per cento, superando la fase di crisi derivante dal crollo dei prezzi del petrolio avvenuta tra il 2015 e il 2017. Insieme all'Algeria, l'Arabia Saudita è il più grande mercato dell'area del Medio Oriente e Nord Africa per l'Italia, con un interscambio medio annuo che nel 2016 ha raggiunto i 6,7 miliardi di euro e una bilancia dei pagamenti in leggero surplus. "L'Arabia Saudita si sta liberalizzando", ha osservato il responsabile regionale di Intesa Sanpaolo, citando l'ambizioso programma Vision 2030 e la nuova città che sorgerà nella parte settentrionale del paese nota come Neom. Per Trevisan il tema della diversificazione "strutturale" sia per Arabia Saudita che altre realtà regionali, in particolare del Golfo che oltre ad essere "investitori netti" sono anche "ricettori di investimenti". Tale aspetto, per Trevisan è particolarmente significativo, rendendo questi paesi "al centro dei flussi finanziari internazionali". Il rappresentante di Intesa Sanpaolo ha inoltre rivelato che il Gruppo sta guardando con particolare interesse all'Africa, dove l'istituto di credito è già leader, attraverso strutture di finanziamento e sostegno finanziario delle grandi infrastrutture. (Sic)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE