IRAQ

 
 

Iraq: manifestazione anti-governativa a Baghdad per ricordare le proteste del 2019

Baghdad, 01 ott 10:26 - (Agenzia Nova) - Nelle strade del centro di Baghdad sono in corso nuove manifestazioni anti-governative, che ricordano le proteste del movimento Tishreen (ottobre), scoppiate nel 2019. Il movimento Tishreen, emerso nell’ottobre 2019, rappresenta il momento culminante della rabbia dei cittadini e delle ricorrenti mobilitazioni contro la mancata fornitura di servizi e la cattiva gestione della macchina statale. Le proteste di tre anni fa - costate la vita ad almeno 600 persone - hanno rovesciato il governo del primo ministro Adil Abdul-Mahdi, avviando le riforme della legge elettorale. Il culmine delle proteste è stato lo svolgimento delle elezioni parlamentari il 10 ottobre 2021. Nelle manifestazioni di oggi a Baghdad sono presenti anche sostenitori del religioso sciita Muqtada al Sadr, secondo quanto riferisce l'emittente curda "Rudaw". (Res)

"La costante attenzione a temi e zone meno notiziabili del mondo, costituiscono un valore aggiunto per Nova"

Emanuela Del Re
Rappresentante Speciale dell'Unione Europeaper il Sahel
20 luglio 2021


ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE