MALI

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Mali: colpita base Minusma nel nord, a pochi mesi dalle elezioni si intensificano gli attacchi contro le forze internazionali (2)

Bamako , 16 apr 2018 17:50 - (Agenzia Nova) - L’attacco, che secondo le forze armate francesi mirava a prendere il controllo della base, è stato condannato dal segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres. “Chiediamo alle autorità maliane e ai gruppi armati firmatari dell’accordo di pace di non risparmiare alcuno sforzo per identificare gli esecutori dell’attacco, così che possano essere portati davanti alla giustizia il prima possibile”, si legge in una dichiarazione di Guterres diffusa sul sito delle Nazioni Unite. Parole di condanna sono arrivate anche da parte del capo delle missioni di mantenimento della pace dell’Onu, Jean-Pierre Lacroix: “la nostra determinazione a sostenere la pace nel paese resta incrollabile”, ha scritto Lacroix sul suo account twitter. L’attacco contro i caschi blu, è il terzo in un mese. Lo scorso 5 aprile almeno due caschi blu sono rimasti uccisi e altri dieci sono stati feriti in un attacco armato che ha colpito la base della Minusma a Aguelhok, a nord di Kidal. Secondo quanto riferisce un comunicato della missione alle 18.45 locali alcuni colpi di mortaio hanno colpito la base, in cui si trovano soprattutto militari del Ciad e del Bangladesh. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE