INFRASTRUTTURE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Infrastrutture: inaugurato il corridoio ferroviario Baku-Tbilisi-Kars, un altro passo per avvicinare Asia ed Europa

Baku, 30 ott 2017 17:01 - (Agenzia Nova) - Con il primo treno merci proveniente dal Kazakhstan è iniziato il transito di merci attraverso il nuovo corridoio ferroviario Baku-Tbilisi-Kars (Btk) che è stato inaugurato oggi con una grande cerimonia ufficiale a Baku, in Azerbaigian. Il treno, composto da 32 container carichi di grano, è partito il 24 ottobre dalla città dì Kokshetau e ha come destinazione finale il porto turco di Mersin, a conferma dell’importanza del progetto transfrontaliero, definito da tutti come “storico” e di “grande importanza”. Alla cerimonia di presentazione hanno partecipato, fra gli altri, il presidente azero Ilham Aliyev, l’omologo turco Recep Tayyip Erdogan e il premier georgiano Giorgi Kvirikashvili, in rappresentanza dei tre paesi attraverso cui transita il corridoio, ma anche premier e ministri di diversi paesi centro-asiatici, tutti coinvolti nel progetto. Lanciato nel 2007 con la sigla di un accordo intergovernativo, il progetto collegherà le reti ferroviarie di Azerbaigian, Georgia e Turchia: nell’intesa era prevista la completa ricostruzione dei corridoi ferroviari di Azerbaigian e Georgia, da Marabda ad Akhalkalaki, e la realizzazione dell’infrastruttura per collegare Akhalkalaki a Kars. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE