BOSNIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Bosnia: scontro sempre più duro tra comunità islamica ufficiale e le "comunità parallele" (9)

Sarajevo, 28 feb 2016 10:00 - (Agenzia Nova) - In particolare, la presenza wahabita sta crescendo nelle località di Zenica, Zepce, Zavidovici, Maglaj e Tesanj. Sul territorio del cantone di Tuzla, le presenze più massicce sono a Gracanica, Kalesija, Zivinice e Srebrenik. Quest'ultimo municipio comprende anche la localita di Gornja Maoca, considerata la roccaforte dei wahabiti in Bosnia. Per quanto riguarda il cantone di Sarajevo, i wahabiti sono presenti, secondo il quotidiano, nei comuni di Hadzici e Ilidza e nella località di Zaklopaca dove, secondo fonti non ufficiali, in passato hanno alloggiato diversi combattenti volontari provenienti dalla Siria ed esponenti dello Stato islamico. (Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE