LIBANO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libano: nuovo attentato di matrice qaedista scuote Beirut e colpisce nel cuore della roccaforte di Hezbollah (9)

Beirut, 19 feb 2014 18:45 - (Agenzia Nova) - “L’obiettivo dell’attacco terroristico è un messaggio al popolo libanese. Si dice: il Libano non sarà al sicuro dal terrorismo, anche dopo la formazione del governo”, ha commentato l’ex premier sunnita Saad Hariri, leader del Movimento per il futuro. “Sosteniamo adesso più che mai l’importanza di restare uniti contro il terrorismi e tutti i tentativi di infiammare gli scontri settari per minare la stabilità del paese”, ha affermato Hariri. L’attentato odierno è stato denunciato anche da molti dei ministri appena nominati nel governo Salam. Tra questi, Nouhad Machnouk, ministro dell’Interno designato, ha evidenziato la necessità di intraprendere misure “più stringenti” per controllare il confine tra il Libano e la Siria. (segue) (Gmr)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE