DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Difesa: Bulgaria, dibattito a distanza Borisov-Radev su acquisizione nuovi caccia militari (7)

Sofia, 26 mag 2017 15:14 - (Agenzia Nova) - In precedenza, i funzionari del ministero della Difesa bulgaro avevano ritenuto l’offerta presentata dalla svedese Saab come la migliore per l’acquisto di nuovi caccia multiruolo da parte delle Forze aeree della Bulgaria, superiore a quelle di Portogallo e Italia. Questi ultimi due paesi avevano però proposto l’acquisto di aerei di seconda mano, rispettivamente F-16 di produzione statunitense ed Eurofighter. Nel caso dell’offerta svedese, i primi esemplari potrebbero essere consegnati entro 18 mesi. Nel costo totale sarebbero compresi otto aerei, equipaggiamento da terra, armamenti e simulatori di volo. L’approvazione del contratto di fornitura richiederà in ogni caso l’approvazione dell’Assemblea nazionale bulgara. Sofia fa parte della Nato dal 2004, e al momento possiede solo una esigua flotta di aerei da combattimento Mig, di produzione russa. Negli ultimi anni, i diversi governi bulgari non sono riusciti a concludere l’acquisto dei nuovi caccia, richiesti al paese per attenersi agli standard dell’Alleanza atlantica. (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE