NIGERIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Nigeria: Abuja introduce lo yuan cinese come seconda valuta commerciale, l'obiettivo è diversificare le riserve valutarie (6)

Abuja, 18 giu 2018 18:05 - (Agenzia Nova) - Un giudizio simile a quello espresso dal Fondo monetario internazionale (Fmi), che in un rapporto pubblicato a marzo definisce “vulnerabile” l’economia nigeriana, nonostante le politiche adottate dal governo e l’aumento dei prezzi del petrolio sui mercati internazionali abbiano contribuito a fare uscire il paese dalla recessione. Secondo gli esperti dell’istituto finanziario, le nuove misure valutarie, l'aumento del prezzo del petrolio, i rendimenti sui titoli di stato e una politica monetaria più flessibile “hanno contribuito a migliorare la disponibilità di valuta, aumentato le riserve al livello più alto da quattro anni e contenuto l’inflazione”. La crescita economica “ha raggiunto lo 0,8 per cento nel 2017, trainata principalmente dall’aumento della produzione di petrolio, mentre l’inflazione è scesa al 15,4 per cento su base annua a fine dicembre, rispetto al 18,5 registrato a fine 2016”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE