YEMEN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Yemen: l'instabilità politica potrebbe favorire una nuova crescita di al Qaeda

Baghdad, 08 gen 2015 19:44 - (Agenzia Nova) - L’attentato dinamitardo che ieri ha colpito l’accademia di polizia di Sana’a, provocando la morte di 40 persone e il ferimento di altre 71, ha riportato l’attenzione sull’aggravamento della situazione sul terreno in Yemen. l'autobomba esplosa ha preso di mira un gruppo di giovani che stavano entrando nell'accademia per iscriversi ai corsi di polizia. L'auto guidata da un kamikaze era parcheggiata proprio davanti all'entrata dell'accademia e per questo ha provocato ingenti danni anche ai palazzi circostanti. Il partito dell'Islah, legato ai Fratelli musulmani, ha chiesto di indagare su chi ci sia "realmente dietro questo attacco". (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE