TURCHIA-ISRAELE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Turchia-Israele: i due paesi compiono altri passi verso il disgelo (7)

Ankara, 28 apr 2016 15:02 - (Agenzia Nova) - Per l’amministratore delegato di Turcas, il progetto di una conduttura tra Israele e Turchia potrebbe risolvere “problemi regionali di lunga data. Se le parti lo vogliono e si crea il giusto clima politico, il gas potrebbe raggiungere la Turchia nel 2021”. A febbraio due società private, la Edeltech Group e il partner turco, Zorlu Enerji, hanno firmato un accordo da 1,3 miliardi di dollari con la statunitense Noble Energy e l’israeliana Delek Group, incaricate della fase di sviluppo del giacimento Leviathan, uno dei principali del Mediterraneo. Secondo quanto riportano i media israeliani, la firma del contratto rappresenta un preludio per il futuro sfruttamento del giacimento che potrebbe essere operativo entro la fine del 2019. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE