SIRIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Siria: circa 100 gruppi ribelli aderiscono a tregua, mentre Fronte al Nusra invita a compiere attacchi contro Damasco e alleati (6)

Roma, 26 feb 2016 20:59 - (Agenzia Nova) - Al fine di consentire all’esercito del presidente Bashar al Assad di guadagnare terreno prima dello scoccare della tregua, l’aviazione russa ha lanciato numerosi raid aerei su tutto il territorio siriano. Oggi i media del Golfo hanno denunciato una serie di intensi raid aerei russi nelle province siriane di Latakia e Aleppo, mentre gli elicotteri del governo siriano di Bashar al Assad hanno lanciato barili bomba (un particolare tipo di munizione a basso costo ad alto impatto esplosivo) su Daraya, sobborgo situato a circa 5 chilometri da Damasco controllato dai miliziani vicini al Fronte al Nusra. Secondo l’emittente televisiva del Qatar “al Jazeera”, i raid russi avrebbero colpito anche i campi profughi presenti nella provincia occidentale di Aleppo. Nel villaggio di Qatban un bombardamento dell'aviazione russa avrebbe ucciso otto membri di una stessa famiglia mentre altri tre civili morti sono morti nel villaggio di Dara Azza, nella provincia di Aleppo. Si tratta di una copertura aerea finalizzata a sostenere le truppe di terra di Assad che stanno cercando di avanzare verso l’altura strategica di al Tamura. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE