TRASPORTI

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Trasporti: sempre più incerta compagnia ferroviaria statale, annunciata sospensione tratte e licenziamenti (5)

Sofia, 16 dic 2014 12:24 - (Agenzia Nova) - Moskovski aveva riferito, inoltre, che la Bulgaria sta cercando di negoziare un prestito con la Banca mondiale per avviare la ristrutturazione di Bdz. Moskovski non aveva escluso in quell’occasione dei rimpasti ai vertici dei consigli di amministrazione dei due comparti di Bdz. Lo scorso 17 giugno il quotidiano “Standard” aveva riportato tre scenari per il futuro della compagnia ferroviaria, dei quali il primo prevede la privatizzazione sia del comparto merci che di quello di trasporto dei passeggeri di Bdz, oltre alla cessione di altre attività non operative. Attuando queste misure si prevede che Bdz riuscirà a coprire il 50 per cento dei suoi debiti, mentre la Commissione europea dovrà saldare gli aiuti statali per appianare il restante 50 al posto. (segue) (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE