ALBANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Albania: nessun timore a Tirana per la crisi in Grecia, “conseguenze limitate” (4)

Tirana, 05 lug 2015 11:30 - (Agenzia Nova) - Anche il governatore della Banca centrale Gent Sejko, ha spiegato che "si tratta di istituti di credito con una solida attività e che godono di una buona salute finanziaria, migliore forse anche di qualche altra banca. Il rapporto deposito/credito è 45/55, cioè il 45 per cento dei depositi non è stato utilizzato, è libero". Sejko ha poi osservato che "al momento la situazione è più che normale. Il sistema finanziario albanese potrebbe far fronte anche a colpi estremi. Tuttavia noi stiamo monitorando la situazione, e siamo pronti ad intraprendere nuove misure se sarà necessario". La Banca centrale d'Albania ha emesso infatti, un ordine, inviato a tutti gli istituti di credito operanti nel mercato locale, per limitare il trasferimento di fondi e capitali all'estero presso le loro banche madri. "Comunque fino adesso non è stato registrato nessun caso del genere", ha sottolineato il governatore Sejko. (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE