ITALIA-EGITTO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Italia-Egitto: premier Mahlab conclude visita a Roma, rafforzata cooperazione economica (5)

Il Cairo, 24 lug 2015 19:22 - (Agenzia Nova) - La visita ha fornito l’occasione per stringere diversi accordi che rafforzano la già ottima collaborazione economica tra Italia ed Egitto. Il ministro del Petrolio e delle risorse minerarie egiziano, Sherif Ismail, e l'amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, hanno firmato oggi un documento che, a seguito dell'importante scoperta a gas effettuata da Eni nella concessione di Nile Delta, integra l'accordo quadro siglato tra le parti lo scorso marzo. L’intesa prevede un impegno a valutare congiuntamente le opportunità di sviluppo della scoperta rinegoziando i termini e l'estensione contrattuale della concessione stessa. Le stime preliminari indicano che il giacimento, situato nella licenza Abu Madi West nell'offshore nel delta del Nilo, possa contenere 15 miliardi di metri cubi di gas in posto, con ulteriore potenziale, a cui si sommano i condensati associati al gas. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE