CROATIA FORUM

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Croatia Forum: partecipanti ribadiscono sostegno al processo d'integrazione, con regole uguali per tutti (12)

Ragusa, 11 lug 2014 19:00 - (Agenzia Nova) - Con più di 26 milioni di disoccupati nell'Unione europea, molti dei quali sono persone giovani, ci sono conseguenze sulla stabilità sociale del continente. Per questo, la priorità rimane "creare nuovi posti di lavoro e permettere la crescita dell'Unione europea". Bisogna trovare "modi concreti per investire nel benessere e nella dignità dei nostri cittadini". Molta attenzione verrà inoltre data al "ruolo regionale e globale dell'Unione europea". Tale ruolo, "è molto necessario, se ci guardiamo attorno". Verrà data attenzione al processo di transizione nel Nord Africa e alle sfide presenti nel "mare europeo, ovvero il Mediterraneo". Ancora una volta, non si tratta di un investimento nei paesi in questione, ma anche nel "futuro comune". Le crisi nel Medio Oriente e nella regione mediterranea sono "sempre più vicine a noi". (segue) (Zac)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE