LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: premier al Sarraj prende possesso della sede ufficiale del governo a Tripoli, primo passo per ricostruire istituzioni

Tripoli, 12 lug 2016 15:22 - (Agenzia Nova) - Dopo 100 giorni dal suo arrivo a Tripoli, passati come ospite nella base navale Abu Seta di Tripoli, il premier dell’esecutivo di accordo nazionale libico, Fayez al Sarraj, ha preso possesso della sede ufficiale del governo libico nella capitale. Nonostante i festeggiamenti per questo passo in avanti del governo libico, restano i problemi a causa di un malcontento che si registra tra le milizie di Misurata, impegnate nella lotta contro lo Stato islamico a Sirte. Il gruppo su cui fino ad oggi si è poggiata la lotta contro lo Stato islamico contesta la strategia di al Sarraj volta a raggiungere un compromesso con il generale Khalifa Haftar, il quale non sta partecipando agli scontri in corso a Sirte. Tuttavia secondo gli analisti, una delle priorità del governo di riconciliazione è quella di creare un'unica struttura militare, al fine di combattere efficacemente nella guerra contro gli jihadisti. Per mesi, Sarraj ha subito pressioni da parte dei paesi occidentali e dal governo di al Baida non riconosciuto dalla Comunità internazionale, per assicurare ad Haftar un posto nel futuro dell’esercito della Libia. (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE