AFGHANISTAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Afghanistan: giornalista afgana Sadid a “Nova”, non riconoscere in alcun modo regime talebani (3)

Roma, 09 set 2021 11:48 - (Agenzia Nova) - La giornalista ha commentato anche le manifestazioni delle donne iniziate nelle scorse settimane ad Herat e che si sono estese anche a Kabul e Balkh, nel nord del Paese. “Le donne stanno cercando di sfruttare questo momento in cui il mondo è concentrato su quanto sta accadendo in Afghanistan per rivendicare i loro diritti, ma tra qualche settimana sono sicura che non avranno più questa possibilità”, avverte la Sadid, ricordando come i talebani abbiano risposto con la violenza alle proteste delle donne. “Sono sicura che applicheranno in modo rigido la Sharia come hanno affermato, nessuno potrà uscire, andare scuola, lavorare, recarsi all’università”, ammette la giornalista, secondo cui se le donne restano in casa passerà ai talebani il messaggio che accettano la sottomissione e la Sharia. “Per questo dico alle donne afgane uscite, anche se siete due o tre persone, gridate per la vostra libertà e uguaglianza”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE