USA

 
 

Usa: da sei Stati repubblicani causa per bloccare il piano di Biden per cancellare debiti studenteschi

Washington, 29 set 20:38 - (Agenzia Nova) - Sei Stati governati dai repubblicani hanno avviato una causa legale per bloccare la strategia annunciata dall’amministrazione Biden per la cancellazione dei debiti studenteschi contratti da milioni di cittadini statunitensi. Il procuratore generale del Missouri, il repubblicano Eric Schmitt, ha promosso l’iniziativa, e ha dichiarato in una nota che il piano dell’amministrazione “aggraverà ulteriormente l’impatto dell’inflazione per i cittadini che non potranno beneficiare della cancellazione del debito”. Insieme al Missouri, hanno aderito alla causa anche Arkansas, Iowa, Kansas, Nebraska e Carolina del Sud. “Non vi è alcuna legge che consenta al presidente Biden di decidere unilateralmente di cancellare i debiti che i cittadini hanno contratto volontariamente”, si legge nel testo dell’azione legale, depositata presso un tribunale federale in Missouri. Si tratta del secondo tentativo di bloccare il piano della Casa Bianca, dopo che due giorni fa un avvocato dell’Indiana ha fatto causa chiedendo all’amministrazione Biden di annullare l’iniziativa, che prevede la cancellazione fino a 10 mila dollari del debito studentesco contratto da persone che guadagnano meno di 125 mila dollari all’anno. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE