BOSNIA

 
 

Bosnia: Orban auspica vittoria esponente serbo Dodik alle elezioni di domenica

Sarajevo, 29 set 14:04 - (Agenzia Nova) - Il premier ungherese, Viktor Orban, ha espresso l'auspicio di poter collaborare con l'esponente serbo della presidenza tripartita della Bosnia Erzegovina Milorad Dodik, anche dopo le elezioni previste in Bosnia Erzegovina domenica prossima. Lo ha riferito la radiotelevisione bosniaca "Rtrs". In un videomessaggio, Orban ha affermato di aver visto in Dodik "un uomo pronto a preservare la pace, aperto al dialogo, che sostiene il rispetto dell'accordo di Dayton e che protegge sempre e in ogni circostanza gli interessi del popolo serbo". "L'Ungheria e la Serbia sono vicine", ha detto Orban, "ma Budapest considera anche la Repubblica Srpska (entità serba della Bosnia Erzegovina) come suo vicino d'onore. Ecco perché ciò che accade nel vostro Paese è molto importante per noi. Riguarda l'Ungheria e l'intera regione, ma ovviamente influisce anche sulle vostre vite, cioè sulle vite dei nostri amici", ha affermato Orban. Il premier ungherese ha quindi sottolineato che le elezioni nella Repubblica Srpska sono importanti. "Conosco bene il vostro presidente, Dodik, che è un buon amico dell'Ungheria e del popolo ungherese, e sono anche orgoglioso della nostra amicizia personale. L'ho sempre sostenuto e voglio collaborare con lui in futuro. Spero che anche dopo le elezioni ne avrò l'opportunità. Dio benedica tutti i serbi in tutti i Balcani", ha concluso Orban. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE