IRAQ-IRAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iraq-Iran: 13 morti e 58 feriti in attacchi iraniani nel Kurdistan iracheno

Baghdad, 29 set 06:53 - (Agenzia Nova) - E’ di 13 morti e almeno 58 feriti il bilancio aggiornato dei bombardamenti dei Guardiani della rivoluzione iraniana (i cosiddetti pasdaran) sulla regione del Kurdistan iracheno. Lo riferisce l’agenzia di stampa irachena “Shafaq”, citando l’unità antiterrorismo del Kurdistan iracheno, secondo cui “mercoledì mattina alle 10:15 i Guardiani della rivoluzione hanno lanciato una serie di attacchi, durante i quali hanno usato missili balistici e droni con trappole esplosive per colpire il quartier generale del partito democratico del Kurdistan iraniano (Kdpi), del partito Azadi e dei lavoratori del Kurdistan iraniano a Sulaymaniyah”. Nel corso dell’attacco sarebbe stati utilizzati oltre 70 missili balistici Fateh. Il portale “Iran International” aveva riferito che a causa degli attacchi dei pasdaran nel Kurdistan iracheno sarebbe stato ucciso anche un cittadino statunitense, Omar Mahmoudzadeh, di cui ha mostrato il passaporto. Tuttavia, un portavoce del dipartimento di Stato ha dichiarato a “Iran International” di non essere in grado al momento di confermare la morte di un cittadino statunitense. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE