USA-PACIFICO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa-Pacifico: Blinken incontra leader Paesi insulari a Washington

Washington, 29 set 05:49 - (Agenzia Nova) - Il segretario di Stato Usa, Antony Blinken, ha incontrato ieri leader dei Paesi insulari nel Pacifico, che si trovano a Washington per uno storico vertice di due giorni alla Casa Bianca. Come anticipato dall'amministrazione del presidente Joe Biden e dalla stampa Usa, l'evento culminerà oggi nella presentazione di una vasta strategia tesa a rafforzare l'assistenza allo sviluppo e la presenza diplomatica e militare degli Stati Uniti nella regione. Ieri Blinken ha personalmente accolto presso la sede del dipartimento di Stato i leader di Isole Fiji, Isole Marshall, Micronesia, Palau, Papua Nuova Guinea, Samoa, Isole Salomone, Tonga, Tuvalu, Isole Cook, Polinesia Francese e Nuova Caledonia. Vanuatu e Nauru hanno inviato rappresentanti di rango inferiore, mentre Australia e Nuova Zelanda sono presenti nella veste di osservatori. Kiribati, che negli ultimi mesi si è progressivamente avvicinata alla Cina, e che lo scorso luglio ha abbandonato il Forum delle Isole del Pacifico, non prende parte all'evento. Il segretario di Stato Usa ha anticipato che il summit si concluderà domani con la firma di una storica "dichiarazione di partenariato", e ha suggerito che a dispetto delle reticenze iniziali, il documento verrà sottoscritto anche dalle Isole Salomone, che pure hanno recentemente aderito a un accordo di cooperazione nel campo della sicurezza con la Cina. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE