IRAN

 
 

Iran: consigliere Usa Sullivan condanna attacchi nel Kurdistan iracheno, continueremo con sanzioni

Washington, 28 set 20:06 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti condannano fermamente gli attacchi condotti dai Guardiani della rivoluzione iraniana contro la regione autonoma del Kurdistan iracheno. Lo ha detto il consigliere per la sicurezza nazionale Usa, Jake Sullivan, in una nota. “Si tratta di una violazione ingiustificata della sovranità territoriale dell’Iraq: le autorità iraniane continuano ad ignorare non solo le vite del proprio popolo, ma anche l’integrità territoriale dei Paesi vicini”, ha detto, aggiungendo che Teheran sta cercando di “distogliere l’attenzione della comunità internazionale nei confronti dei suoi problemi interni attaccando altri Paesi”. Gli Stati Uniti, ha continuato, continueranno a imporre sanzioni all’Iran e a fare “tutto il necessario per impedire a Teheran di destabilizzare ulteriormente la regione del Medio Oriente”. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE