ARABIA SAUDITA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Arabia Saudita: il cambio al vertice a Riad nel segno di un maggiore impegno in Yemen (7)

Riad, 30 apr 2015 19:24 - (Agenzia Nova) - Ma l’operazione contro gli insorti yemeniti è anche e soprattutto un messaggio alle altre comunità sciite presenti nell’area: dalla maggioranza in Bahrein (contro la quale la forza militare del Consiglio di cooperazione del Golfo, sempre sotto la guida saudita, è già intervenuta nel 2011) alla minoranza che abita la Provincia orientale dell’Arabia Saudita, mostratasi sempre più attiva sul piano politico nel corso degli ultimi anni. In questo senso, la promozione di Mohammed bin Nayef e Mohammed bin Salman ai vertici del regno è l’assunzione di una linea più dura da parte di Riad su quelle che l’Arabia Saudita considera “interferenze iraniane”. (Res)

"La costante attenzione a temi e zone meno notiziabili del mondo, costituiscono un valore aggiunto per Nova"

Emanuela Del Re
Rappresentante Speciale dell'Unione Europeaper il Sahel
20 luglio 2021


ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE