Esteri

Mostra l'articolo per intero...
 
 

I fatti del giorno - America Latina

Roma, 28 set 12:00 - (Agenzia Nova) - Colombia-Venezuela: posticipata ripresa voli Bogotà-Caracas - Il governo del Venezuela ha chiesto alla compagnia aerea colombiana Wingo di sospendere la vendita di biglietti per la tratta Bogotà-Caracas, inizialmente programmata per il 4 ottobre nel quadro della riapertura della frontiera tra i due Paesi. “Stando a quanto ci hanno comunicato la sospensione temporanea si deve alla necessità di risolvere questioni tra i due governi sulle compagnie aeree approvate per realizzare i voli”, ha fatto sapere Wingo in un comunicato. "Non appena le autorità venezuelane comunicheranno alla compagnia aerea quando potrà riprendere la commercializzazione delle rotte tra i due paesi, la compagnia riprenderà le vendite e comunicherà la nuova data di inizio del volo”. Wingo, riferisce il quotidiano “El Tiempo”, aveva già venduto oltre duemila biglietti. A oggi è l’unica compagnia ad avere l’approvazione del’Istituto nazionale di aeronautica civile del Venezuela (Inac) per volare nel Paese. La compagnia aerea venezuelana Conviasa non può volare in Colombia perché inserita nella cosiddetta lista Clinton, il libro nero Usa delle entità accusate di avere legami con il narcotraffico. (segue) (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE