NATO

 
 

Nato: vicesegretario Geoana, continueremo sostegno a Ucraina e nessun finto referendum ci scoraggerà

Bucarest, 28 set 11:34 - (Agenzia Nova) - I Paesi alleati continueranno a sostenere l'Ucraina finché sarà necessario e non si faranno scoraggiare da nessun referendum fasullo. Lo ha detto il vicesegretario generale della Nato, Mircea Geoana, in apertura del Forum economico Romania - Usa intitolato "Dalla sicurezza alla prosperità". "Continueremo a sostenere l'Ucraina per tutto il tempo necessario, continueremo a sostenere l'Ucraina nella sua giusta ed eroica lotta per la libertà, l'indipendenza e il diritto inalienabile di scegliere la propria strada. Nessun referendum fasullo, nessuna macchina di propaganda, nessuna presenza militare, nessuna retorica irresponsabile potrà scoraggiare la nostra battaglia", ha affermato Geoana. Il vicesegretario ha aggiunto che "la guerra condotta dalla Russia contro l'Ucraina, che è innocente, è una guerra condotta contro i nostri valori, contro un mondo retto da regole, non dalla 'legge della giungla'". "Non solo le nostre nazioni alleate devono essere preoccupate per il pericoloso precedente di questa guerra illegale e barbara, ma il mondo intero. Questa è una prova di come apparirà il mondo del futuro", ha affermato ancora Geoana, per il quale "il baricentro dell'Europa si sta spostando verso est". "Senza dubbio, possiamo dire che la Romania e l'intero fianco orientale sono strategicamente più importanti che mai", ha dichiarato. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE