GEORGIA

 
 

Georgia: regione separatista Abcasia "pronta a firmare" accordo su non uso della forza con Tbilisi

Mosca, 28 set 09:13 - (Agenzia Nova) - La regione separatista dell'Abcasia è pronta a firmare un accordo con la Georgia sul non uso della forza nella prossima tornata dei negoziati internazionali di Ginevra sulla sicurezza e la stabilità in Transcaucasia, previsti all'inizio di ottobre. Lo ha affermato il ministro degli Esteri abcaso Inal Ardzinba in un'intervista a "Sputnik". Fino a quando non sarà raggiunto un accordo con la Georgia sul non uso della forza, l'Abcasia considererà alta la probabilità di una guerra, ha affermato il ministro, aggiungendo che Sokhumi sta osservando come il numero di contratti per la fornitura di droni da ricognizione e da combattimento stia aumentando in Georgia, così come i contatti tra Tbilisi e la Nato e le esercitazioni congiunte con gli Usa. "All'inizio di ottobre, presumibilmente il 5 o 6 del mese, è previsto un altro round delle discussioni di Ginevra. A mio avviso, questa è una grande opportunità per firmare un accordo sul non uso della forza con la Georgia. Se la Georgia è intenzionata a raggiungere la pace, poi firmerà questo accordo", ha aggiunto Ardzinba. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE