ENERGIA

 
 

Energia: Borrell, danni a gasdotti Nord Stream 1 e 2 causati da un “atto deliberato”

Bruxelles, 28 set 08:56 - (Agenzia Nova) - I danni ai gasdotti Nord Stream 1 e 2 non sono una coincidenza e riguardano tutti noi. Lo ha affermato l’Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell’Ue, Josep Borrell, secondo cui “tutte le informazioni disponibili indicano che le perdite sono il risultato di un atto deliberato”. “Sosterremo qualsiasi indagine volta a ottenere piena chiarezza su cosa è successo e perché, e adotteremo ulteriori misure per aumentare la nostra resilienza nella sicurezza energetica”, ha proseguito Borrell. “Qualsiasi interruzione deliberata delle infrastrutture energetiche europee è assolutamente inaccettabile e sarà accolta con una risposta solida e unita”, ha aggiunto Borrell.
(Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE