LIBIA

 
 

Libia: Ue invita vicepresidente Al Koni a presiedere conferenza su cooperazione transfrontaliera con Paesi Sahel

Tripoli, 28 set 08:30 - (Agenzia Nova) - Il vicepresidente del Consiglio presidenziale libico, Moussa al Koni, ha ricevuto ieri durante l'incontro con l'ambasciatore dell'Unione Europea, José Sabadell, e il capo della missione europea di assistenza alle frontiere (Eubam), Natalina Cea, un invito ufficiale per presiedere la conferenza sulla cooperazione transfrontaliera tra Libia e Sahel, che si terrà il prossimo novembre nella capitale tunisina. Lo ha riferito l'agenzia di stampa libica "Lana”, affermando che l'invito giunge “in segno di apprezzamento dell'Unione Europea per lo sforzo compiuto da Al Koni attraverso le sue visite nei Paesi limitrofi della Libia, alla ricerca di soluzioni efficaci ai vari problemi che minacciano la stabilità del sud e la regioni vicine”. La conferenza in programma a Tunisi discuterà l'importanza e la necessità di sviluppare una dimensione regionale per gli affari della regione e per rafforzare il dialogo e la cooperazione transfrontaliera tra i Paesi del Sahel e la Libia. Oltre a un approccio politico più globale e alla lotta all’emigrazione illegale. Sabadell ha ribadito la volontà dell’Unione Europea di aiutare la Libia a monitorare i suoi confini e sostenere programmi di sviluppo alle periferie dei confini comuni, che porterebbero alla stabilità in queste aree. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE