CISGIORDANIA

 
 

Cisgiordania: scontri a Jenin dopo "irruzione" forze armate Israele

Gerusalemme, 28 set 08:33 - (Agenzia Nova) - Una forza speciale delle Forze di difesa di Israele ha “preso d’assalto” un campo profughi a Jenin, in Cisgiordania, nella mattinata di oggi e ha sparato un dispositivo esplosivo, secondo alcuni un missile Matador, contro l’abitazione di Raad Khazem, un palestinese accusato di essere responsabile di un precedente attentato a Tel Aviv. Lo riferiscono fonti palestinesi. A seguito di quella che è stata definita una “operazione militare”, sono scoppiati violenti scontri tra i militari israeliani e i palestinesi di Jenin, che hanno provocato almeno tre feriti, due dei quali versano in gravi condizioni. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE