ENERGIA

 
 

Energia: la borsa nazionale delle materie prime lancia le contrattazioni sulle unità di carbonio

Mosca, 26 set 10:52 - (Agenzia Nova) - La borsa nazionale delle materie prime, parte del Gruppo della Borsa di Mosca, ha lanciato sul mercato le unità di carbonio. Lo ha detto ai giornalisti il direttore della Borsa nazionale delle materie prime (Ntb) Nikita Zakharov, ripresa dall'agenzia di stampa "Prime". "Oggi possiamo congratularci tutti, perché oggi abbiamo fatto i primi accordi con le unità di carbonio", ha riferito Zakharov. Il direttore ha aggiunto che "sono state esposte 20 unità di carbonio e sono stati conclusi due accordi per 10 unità di carbonio. Il prezzo di partenza era di 900 rubli per unità (circa 16 euro) e quello finale – mille rubli per unità (circa 18 euro)", ha spiegato Zakharov. Un credito di carbonio è un certificato o permesso negoziabile che rappresenta il ​​diritto di emettere una tonnellata di anidride carbonica o la quantità equivalente di un altro gas serra. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE