SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Corea del Sud-Usa, al via esercitazioni congiunte al largo di Busan

Seul, 26 set 13:30 - (Agenzia Nova) - Le Forze armate di Stati Uniti e Corea del Sud hanno intrapreso un programma di esercitazioni navali congiunte al largo di Busan. Lo ha annunciato il ministero della Difesa sudcoreano, ricordando che le esercitazioni sono le prime nel loro genere da cinque anni a questa parte, dopo una lunga interruzione dovuta prima ai tentativi di negoziato sulla denuclearizzazione con la Corea del Nord, e poi alla pandemia di Covid-19. "Questa esercitazione è stata preparata per dimostrare la forte determinazione dell'alleanza tra Corea del Sud e Stati Uniti a rispondere alle provocazioni della Corea del Nord", afferma un comunicato diffuso dalla marina militare sudcoreana. Alle manovre prende parte anche la portaerei a propulsione nucleare Uss Ronald Reagan della Marina militare degli Stati Uniti, arrivata a Busan la scorsa settimana. L'arrivo della portaerei segue di pochi giorni la promessa degli Stati Uniti a Seul di mettere a disposizione la loro deterrenza strategica in risposta alle provocazioni della Corea del Nord: questo mese Pyongyang ha infatti approvato misure relative all'impiego condizionato delle sue armi atomiche, auto attribuendosi lo status di potenza nucleare. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE